Eventi

Home » News&Eventi » CLAD-ITA WORKSHOP: DISTURBI DEL LINGUAGGIO SCRITTO E ORALE 23 MARZO 2012

CLAD-ITA WORKSHOP: DISTURBI DEL LINGUAGGIO SCRITTO E ORALE 23 MARZO 2012

CLAD-ITA WORKSHOP

Dipartimento di Psicologia
Università degli Studi
di Milano-Bicocca
&
Fondazione Marica De Vincenzi Onlus

DISTURBI DEL LINGUAGGIO
SCRITTO E ORALE
IN BAMBINI MONOLINGUE E MULTILINGUE

23 MARZO 2012
Edificio U6 Aula 4

PROGRAMMA

9:30 – 10:15
Il  progetto europeo CLAD
Crosslinguistic Language Diagnosis.
Alcuni risultati
Maria Teresa Guasti
Docente,
Università degli Studi di Milano-Bicocca

10:15 – 11:15
Caratteristiche della dislessia evolutiva
 in italiano
Pierluigi Zoccolotti
Docente,
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

PAUSA

11:30 – 12:30
Plurilinguismo e multiculturalità, dalla clinica alla società
Tiziana Rossetto
Presidente della Federazione Logopedisti Italiani
Venezia

12:30 – 13:15
Misure della scrittura
Natale Stucchi
Docente,
Università degli Studi di Milano-Bicocca
13:15 – 14:30

PAUSA PRANZO

14:30-15:30
Risultati della consensus conference sui DSA
Maria Luisa Lorusso
Psicologa,
IRCCS Medea Nostra Famiglia,
Bosisio Parini

15:30-16:30
Dyslexia across cultures
Eraldo Paulesu
Docente,
Università degli Studi di Milano-Bicocca

16:30
Conclusioni

LA PARTECIPAZIONE È LIBERA

Tuttavia si prega di segnalare la presenza mandando un email al seguente indirizzo:

info@cladproject.eu

Per informazioni, visitate il sito
www.cladproject.eu

Do you find this site interesting?
Save this page to PDF or print

This page is also available in: Inglese

Cerca nel sito

Subscribe to our Newsletters


* = campo richiesto
I want to subscribe to the







Scopi del progetto

  • Esaminare i processi di acquisizione del linguaggio nei bambini con sviluppo tipico e nei bambini affetti da disturbi linguistici.
  • Comprendere se esiste una sovrapposizione tra dislessia e disturbi specifici del linguaggio.
  • Predisporre strumenti per individuare bambini potenzialmente a rischio di disturbi del linguaggio e/o che potrebbero anche essere affetti da dislessia.